Sono le di
collegamento pagina orario sportelli
sede centrale alto calore avellino
La Società Alto Calore Servizi S.p.A. gestisce il servizio di captazione, adduzione e distribuzione di acqua potabile per 125 Comuni delle Province di Avellino e di Benevento nonché quello fognario e depurativo a favore di una popolazione di circa 450.000 abitanti (circa 213.500 utenze).
L’odierna società è passata attraverso numerose trasformazioni: da consorzio, ad azienda speciale, a consorzio multiservizi fino all’attuale status giuridico di società per azioni che è stata costituita il 13 marzo 2003.
I soci dell’attuale società sono: 95 Comuni della provincia di Avellino, 31 Comuni della provincia di Benevento e l’Amministrazione Provinciale di Avellino.
Il Consorzio Interprovinciale Alto Calore venne costituito il 18 maggio del 1938 ai sensi del Testo Unico n° 2578 del 1925. Composto da 31 Comuni della provincia di Avellino e 5 della provincia di Benevento, aveva quale scopo la costruzione e la manutenzione di un sistema acquedottistico in grado di alimentare i Comuni consorziati.
Nel 1938 la portata complessiva minima dell'acquedotto raggiungeva i 150 litri al secondo, vale a dire 13 milioni di litri al giorno.
Oggi Alto Calore Servizi SpA nata dal vecchio Consorzio, gestisce 58 milioni di metri cubi all'anno e ha visto aumentare notevolmente i Comuni consorziati che, allo stato sono 125.
I più importanti gruppi sorgentizi sono rappresentati dalle sorgenti di Cassano Irpino, le sorgenti Alte del Calore, la sorgente Baiardo e quella di Sorbo Serpico, e dai pozzi di Volturara, Fontana dell'Olmo e del Fizzo; dalle sorgenti Grotte e "Sorgenza” in tenimento della Provincia di Benevento.
Nel 1997 il Consorzio, ai sensi della legge 142/90 è diventato un soggetto giuridico dotato di autonomia propria in grado di svolgere attività imprenditoriale. Il 13 marzo del 2003, ai sensi dell'art. 35 comma 8 della legge del 28 dicembre del 2001 n. 448, il Consorzio si è trasformato in Società per Azioni e ha preso il nome di "Alto Calore Servizi S.p.A.".
La prospettiva offerta dalla trasformazione in SpA è quella di una ulteriore espansione nel settore della gestione del servizio idrico integrato e in altri servizi, aprendo un ventaglio di opportunità e sviluppo e di crescita economica.



IN PRIMO PIANO

22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA FRAZ. PICARELLI - AVELLINO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nella FRAZIONE PICARELLI del Comune di Avellino, secondo le modalità e nei luoghi indicati in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA MONTORO
Sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI MONTORO nelle modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA OSPEDALETTO D'ALPINOLO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI OSPEDALETTO D'ALPINOLO secondo le modalità indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA GROTTOLELLA
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI GROTTOLELLA secondo le modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA ALTAVILLA
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI ALTAVILLA secondo le modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA MERCOGLIANO e MONTEFORTE
Si comunica la sospensione idrica nei COMUNI DI MERCOGLIANO e MONTEFORTE secondo le modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA MUGNANO DEL CARDINALE e SIRIGNANO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nei COMUNI DI MUGNANO DEL CARDINALE e SIRIGNANO secondo le modalità indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA AIELLO DEL SABATO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI AIELLO DEL SABATO secondo le modalità indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA AVELLINO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI AVELLINO secondo le modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA QUADRELLE
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI QUADRELLE, secondo le modalità e nei luoghi indicati in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA MERCOGLIANO
Si comunica la sospensione dell'erogazione idrica nel COMUNE DI MERCOGLIANO secondo le modalità indicate in allegato.
Allegato
22/06/2017 SOSPENSIONE IDRICA CAMPOLATTARO
A causa della rottura della condotta adduttrice ø200 in agro di Pontelandolfo (Loc. Castellone), l’erogazione idrica a servizio del Comune di Campolattaro è sospesa.
Allegato
13/06/2017 RIDUZIONI PORTATE ARIANO IRPINO
Si comunica il protrarsi degli interventi di chiusure notturne nel COMUNE DI ARIANO IRPINO, secondo le modalità e nelle zone indicate in allegato.
Allegato
13/06/2017 RIDUZIONI PORTATE VARI COMUNI
A causa delle riduzioni addotte alle sorgenti ed ai consumi anomali dovuti alle alte temperature stagionali, questa Società, da oggi provvederà ad effettuare chiusure notturne nei Comuni e con le modalità indicate in allegato.
Allegato